Ildefonso Falcones, La regina scalza

Maledetto don José! Caridad se n’era presa cura durante la traversata. Dicevano che avesse la «peste delle navi». «Morirà», avevano dichiarato con convinzione. E infatti il male se l’era portato via dopo una lenta agonia, mentre il suo corpo si consumava poco a poco tra orrendi gonfiori, sfoghi cutanei ed emorragie. Per un mese padrone […]

Insieme e basta, di Anna Gavalda

Traduzione di Antonella Viale e Marcella Maffi, Sperling & Kupfer Paulette Lestafier non era poi matta come dicevano. Certo che sapeva distinguere un giorno dall’altro, dato che ormai non aveva altro da fare. Contarli, aspettarli e dimenticarli. Sapeva benissimo che quel giorno era mercoledì. Infatti era pronta! Si era messa il cappotto, aveva preso la […]

Héctor Aguilar Camín, Tutta la vita

Traduzione di Giulia Zavagna Non so perché vado alla veglia del defunto Olivares. Non è mio amico e non conosco la sua famiglia. Felo Fernández mi dà la notizia che la veglia è domani. Mi dice: «In ogni caso ci vediamo lì». Ho un debole per Felo Fernández. Sono anni che non lo vedo, eppure […]

Jorge Díaz, La collezionista di lettere

«Il giorno del matrimonio sarà anche il più bello della vita, ma ti assicuro che quello prima non lo è affatto.» È dal mattino presto che i colpi risuonano nel palazzo dei marchesi di Alerces. I falegnami stanno costruendo il palco da cui l’orchestra dell’Hotel Ritz allieterà il banchetto che i marchesi offriranno il giorno […]

Intervista a Manuela Faimali: un buon traduttore è prima di tutto un avido lettore

(intervista di Rossella Monaco) Ciao Manuela, prima di tutto vuoi presentarti ai nostri corsisti? Come hai cominciato a tradurre, e quali autori da te tradotti ami di più? Ciao a tutti, sono una traduttrice editoriale e mi occupo di narrativa, non-fiction e cataloghi d’arte. La mia prima esperienza sul campo è stata nel 2008. All’epoca […]

La linea d’ombra, Joseph Conrad

Solo i giovani hanno momenti simili. Non penso ai giovanissimi. No, i giovanissimi, propriamente parlando, non hanno momenti. È privilegio della prima giovinezza vivere in anticipo sui propri giorni, in tutta la bella continuità di speranze che non conosce pause o introspezioni. Si chiude dietro di noi il cancelletto della pura fanciullezza – e ci […]

Le donne in traduzione: intervista ad Alison Anderson

Questa intervista è apparsa su World Literature Today il 21 settembre 2016. La riportiamo qui, rivista in alcune parti, per il pubblico italiano (traduzione a cura di Ilaria Guerra).   di Melissa Weiss Tre anni fa, in un post pubblicato su Words Without Borders, Alison Anderson si chiedeva: “Che ruolo hanno le donne nel mondo […]

Ian McEwan, L’amore fatale. Esercitazione finale dall’inglese

L’inizio è facile da individuare. Eravamo al sole, vicino a un cerro che ci proteggeva in parte da forti raffiche di vento. Io stavo inginocchiato sull’erba con un cavatappi in mano, e Clarissa mi porgeva la bottiglia – un Daumas Gassac del 1987. L’istante fu quello, quella la bandierina sulla mappa del tempo: tesi la […]

Arturo Pérez Reverte, Il tango della vecchia guardia. Esercitazione finale dallo spagnolo

Il caffè fumoir del transatlantico metteva in comunicazione le coperte di prima classe di babordo e tribordo con quelle di poppa, e Max vi si diresse durante la pausa per la cena, sapendo che a quell’ora sarebbe stato quasi vuoto. Il cameriere di turno gli servì un caffè nero e doppio in una tazza con […]

Ballando nudi nel campo della mente, di Kary Mullins

Sì, il DNA è davvero il «big one». Stanotte sto giocando con un fuoco che arderà luminoso come Antares che è scomparsa diverse ore fa dietro queste montagne profumate. La chiave del problema si nasconde nei nucleotidi che il mio laboratorio alla Cetus produce facilmente. Analogamente al comando «trova» sul computer, una breve stringa di […]