Ildefonso Falcones, La regina scalza

Maledetto don José! Caridad se n’era presa cura durante la traversata. Dicevano che avesse la «peste delle navi». «Morirà», avevano dichiarato con convinzione. E infatti il male se l’era portato via dopo una lenta agonia, mentre il suo corpo si consumava poco a poco tra orrendi gonfiori, sfoghi cutanei ed emorragie. Per un mese padrone […]

Gary Shteyngart, Mi chiamavano piccolo fallimento

Un anno dopo essermi laureato lavoravo downtown, all’ombra immensa del World Trade Center, e durante la mia scanzonata pausa pranzo quotidiana di quattro ore passavo davanti ai due giganti mangiando e bevendo e proseguivo su per Broadway, giù per Fulton Street, fino allo Strand Book Annex. Nel 1996 la gente leggeva ancora i libri e […]

Cuore di ghiaccio, Almudena Grandes

Le donne non portavano calze. Le ginocchia grosse, sporgenti, carnose, sottolineate dall’elastico dei gambaletti, spuntavano a tratti da sotto l’orlo degli abiti, che non erano abiti ma piuttosto federe di tela leggera, senza forma né risvolti. Non saprei come definirle. Fu per questo che le notai, piantate come alberi tozzi sull’erba incolta del cimitero, senza […]

Insieme e basta, di Anna Gavalda

Traduzione di Antonella Viale e Marcella Maffi, Sperling & Kupfer Paulette Lestafier non era poi matta come dicevano. Certo che sapeva distinguere un giorno dall’altro, dato che ormai non aveva altro da fare. Contarli, aspettarli e dimenticarli. Sapeva benissimo che quel giorno era mercoledì. Infatti era pronta! Si era messa il cappotto, aveva preso la […]

Chesil Beach, di Ian McEwan

Traduzione di Susanna Basso, Einaudi Erano giovani, freschi di studi, e tutti e due ancora vergini in quella loro prima notte di nozze, nonché figli di un tempo in cui affrontare a voce problemi sessuali risultava semplicemente impossibile. Anche se facile non lo è mai.  Si erano appena seduti a cena nella saletta minuscola al […]

1984, George Orwell

Traduzione di Stefano Manferlotti, Mondadori Era una luminosa e fredda giornata d’aprile, e gli orologi battevano tredici colpi. Winston Smith, tentando di evitare le terribili raffiche di vento col mento affondato nel petto, scivolò in fretta dietro le porte di vetro degli Appartamenti Vittoria: non così in fretta, tuttavia, da impedire che una folata di […]

La polvere del mondo, di Nicolas Bouvier

  Esaminai la cartina. Si trattava di una piccola città circondata da montagne, nel cuore del territorio bosniaco. Da lì, contava di risalire verso Belgrado, dove l’«Associazione dei pittori serbi» l’aveva invitato a esporre. Dovevo raggiungerlo gli ultimi giorni di luglio, con i bagagli e la vecchia Fiat che avevamo risistemato alla bell’e meglio, per […]

I tuoi soldi, oggi e domani, Javier García Monedero – Laila García Morcillo

La qualità della vita si potrebbe definire come la differenza positiva tra il nostro reddito e le nostre uscite. Impara a incrementare il primo e a ridurre le seconde, e contempla un presente senza paure e un futuro pieno di speranza per te o per la tua famiglia. Il futuro è continuamente incerto – lavoro, […]

Manuel Vicent – El Roto, Antitauromachia

CULTURA O BARBARIE Da quando Ferdinando VII, il traditore, chiuse l’Università e, per compensare, aprì la Scuola di Tauromachia, gli spagnoli si sono divisi in due: quelli che credono che la cultura e lo sviluppo della sensibilità termineranno un giorno con la corrida dei tori, e quelli che pensano che la festa nazionale è, di […]

Mai soli: i batteri che creano piante, animali e intere civiltà, di Marc-André Selosse

Il nostro viaggio inizia nelle isole del Pacifico, di notte. La Luna illumina la riva del mare e l’onda, chiara, lascia filtrare la luce. Possiamo intravedere il fondo. Un piccolo calamaro, l’Euprymna scolopes, va a caccia sotto il bagliore della luna. La giusta penombra gli permette di scappare dai suoi predatori… ma ha bisogno comunque […]