Sulle ali del silenzio, Paloma Sánchez-Garnica

Traduzione di Sara Cavarero I primi accordi di un pianoforte si librarono nel cortile buio, effimeri come scintille. Marta Ribas percepì la melodia e spalancò la finestra, rabbrividendo per il vento ghiacciato che le sferzò il volto. Le note si aggrappavano a quello spazio vuoto e disadorno che sembrava insinuarsi nelle viscere della terra e […]

Carmen Mola, La fidanzata gitana

Traduzione di Serena Rossi «¡Su-sa-na!, ¡Su-sa-na!, ¡Su-sa-na!» Le amiche di Susana gridano, applaudono, ballano entusiaste, così come hanno fatto quelle delle altre quindici o venti fidanzate che hanno conosciuto oggi, venerdì, nel Very Bad Boys, in calle Orense. Neanche un uomo tra il pubblico, tutte donne, a festeggiare addii al nubilato o riunioni di amiche; […]

Laura Gallego, L’imperatrice degli eterei

Traduzione di Serena Rossi Si racconta che, oltre i Monti del Gelo, oltre la Città di Cristallo, in un brillante palazzo abita l’Imperatrice, un palazzo così grande che le due torri più alte sfiorano le nuvole, e così delicato che sembra creato con gocce di pioggia. Si dice che l’Imperatrice sia così bella che nessuno […]

Fernando Savater, Etica come amor proprio

Traduzione di David Osorio Lovera e Cristiana Paternò L’indagine che comincio qui ad abbozzare verte sul fondamento razionale di ciò che consideriamo portatore di valore, vale a dire sul fatto che lo reputiamo tale: che cosa fonda e sostiene la preferenza per determinati atteggiamenti, comportamenti, istituzioni? Qual è la ragione della stima che riserviamo loro? […]

Aina S. Erice, José Antonio Marina L’invenzione del regno vegetale. Storie sulle piante e l’intelligenza umana

Traduzione di Serena Rossi UNA (BREVE?) INTRODUZIONE DEI PERSONAGGI DELLA NOSTRA STORIA. Non sappiamo quando è nata la prima pianta del mondo, né tantomeno quando nacque il primo essere umano. Ciò che però sappiamo è che l’umano apparve molto, molto tempo dopo il vegetale; per essere più concreti, 430 milioni di anni dopo. Prima che […]

José Antonio Marina, Trattato di filosofia zoom

Traduzione di Serena Rossi SOFFERMIAMOCI QUINDI SUL FATTO CHE QUESTO È UN LIBRO DI FILOSOFIA ULTRAMODERNA. Un tentativo per verificare se l’ingegno può dedicarsi a cercare con grazia la verità, o se il trattato sulla verità deve sempre essere severo e solenne. Si dice che Bernard Shaw commentò: «Non ho letto La pulzella d’Orleans di […]

Eloy Moreno, Il regalo

Traduzione di Silvia Bogliolo «Hai capito che cosa è successo oggi?» «Sì, papà». «Sicura?» «Ma sì, non sono più così piccola!» «Allora lo sai che non sono morto, vero?» «Ah, no? Sei proprio sicuro di non essere morto?» E cominciò a farmi il solletico. E io a lei. Le afferrai una gamba con una mano, […]

Isabel Allende, La casa degli spiriti e Mario Vargas Llosa, La casa verde

La casa degli spiriti Traduzione di Angelo Morino e Sonia Piloto di Castri Barrabás arrivò in famiglia per via mare, annotò la piccola Clara con la sua delicata calligrafia. Già allora aveva l’abitudine di scrivere le cose importanti e più tardi, quando rimase muta, scriveva anche le banalità, senza sospettare che, cinquant’anni dopo, i suoi […]

Javier Castillo, I giorni della follia

Traduzione di Sara Papini 24 dicembre 2013, Boston È mezzogiorno del 24 dicembre, manca un giorno a Natale. Cammino per strada tranquillo, con lo sguardo perso, e tutto sembra muoversi al rallentatore. Guardo in su, quattro palloncini bianchi si alzano in cielo, diretti verso il sole. Vado avanti, sento le urla delle donne e avverto […]

Isabel Allende, Il quaderno di Maya

Traduzione di Elena Liverani Una settimana fa, all’aeroporto di San Francisco, la nonna mi abbracciò senza piangere e mi ripeté che, se avevo minimamente a cuore la mia esistenza, non dovevo mettermi in contatto con nessuno finché non avessimo avuto la certezza che i miei nemici non mi cercavano più. La mia Nini è paranoica, […]