Eugenio Montale: un poeta traduttore

di Thais Siciliano Nel 1948, Eugenio Montale pubblicò un Quaderno di traduzioni che includeva poesie di T.S. Eliot, Ezra Pound, William B. Yeats e molti altri, non solo anglofoni. Nel decennio precedente, gran parte dei suoi introiti era derivato proprio dalla traduzione, soprattutto di opere in prosa. Tradusse prevalentemente dall’inglese, sebbene conoscesse molto bene anche il francese. […]