Intervista a Manuela Faimali: un buon traduttore è prima di tutto un avido lettore

(intervista di Rossella Monaco) Ciao Manuela, prima di tutto vuoi presentarti ai nostri corsisti? Come hai cominciato a tradurre, e quali autori da te tradotti ami di più? Ciao a tutti, sono una traduttrice editoriale e mi occupo di narrativa, non-fiction e cataloghi d’arte. La mia prima esperienza sul campo è stata nel 2008. All’epoca […]

La fratellanza della Sacra Sindone

«Il re Abgar Ukkama a Gesù Salvatore buono apparso nella regione di Gerusalemme, salute! Ho udito parlare di te e delle guarigioni che tu operi senza alcun medicamento e senza erbe. Giacché, a quanto si dice, tu fai vedere i ciechi e camminare gli storpi; tu purifichi i lebbrosi, scacci gli spiriti impuri e i […]

Intervista a Lia Sezzi: tradurre le espressioni idiomatiche

(intervista di Serena Rossi) Come sei approdata al mondo della traduzione? Ho iniziato come lettrice di romanzi in lingua spagnola per Mondadori. Si tratta di leggere il testo, riassumerlo brevemente e formulare un’opinione argomentata sulla lettura svolta. Un giorno, dopo aver sostenuto una prova di traduzione, mi hanno proposto di tradurre L’Ombra del vento di Carlos […]

Intervista a Norman Gobetti: la traduzione è “un’oasi di verdeggiante attenzione”

Ciao Norman, prima di tutto ti va di parlarci un po’ di te? Come hai cominciato a tradurre? Ho cominciato grazie ad Anna Nadotti, la traduttrice di Antonia Byatt, Amitav Ghosh, Anita Desai e tanti altri autori e autrici importanti, fra cui ultimamente anche Virginia Woolf. È stata lei a chiedermi di fare una prova […]

Intervista a Federica Garlaschelli, traduttrice editoriale

                   Federica Garlaschelli è laureata in Traduzione all’Università IULM di Milano. Ha lavorato in casa editrice svolgendo diversi ruoli in redazione e oggi si occupa di traduzioni editoriali dall’inglese (nonostante gli studi da germanista). Ha tradotto La ragazza fuori ufficio di Nicola Doherty (Mondadori, 2012), Un cielo pieno di lucciole […]