Ildefonso Falcones, La regina scalza

Maledetto don José! Caridad se n’era presa cura durante la traversata. Dicevano che avesse la «peste delle navi». «Morirà», avevano dichiarato con convinzione. E infatti il male se l’era portato via dopo una lenta agonia, mentre il suo corpo si consumava poco a poco tra orrendi gonfiori, sfoghi cutanei ed emorragie. Per un mese padrone […]

Carlos Ruiz Zafón, Il palazzo della Mezzanotte

Calcutta, maggio 1916 Poco dopo mezzanotte, un barcone emerse dalla nebbiolina notturna che saliva dalla superficie del fiume Hooghly come il fetore di una maledizione. A prua, sotto il tenue chiarore proiettato da una lucerna agonizzante appesa all’albero, si intravedeva la sagoma di un uomo avvolto in un mantello che remava faticosamente verso la riva […]

La linea d’ombra, Joseph Conrad

Solo i giovani hanno momenti simili. Non penso ai giovanissimi. No, i giovanissimi, propriamente parlando, non hanno momenti. È privilegio della prima giovinezza vivere in anticipo sui propri giorni, in tutta la bella continuità di speranze che non conosce pause o introspezioni. Si chiude dietro di noi il cancelletto della pura fanciullezza – e ci […]

La ribellione delle masse, di Ortega y Gasset: la saggistica letteraria

Il concetto di moltitudine è quantitativo e visivo. Traduciamolo, senza alterarlo, nella terminologia sociologica. Allora troviamo l’idea della massa sociale. La società è sempre una unità dinamica di due fattori: minoranze e masse. Le minoranze sono individui o gruppi d’individui particolarmente qualificati. La massa è l’insieme di persone non particolarmente qualificate. Non s’intenda, però, per […]

Juanjo Cáceres, Consumo intelligente

Gran parte delle nostre abitudini culturali, come il Natale o i matrimoni, si sviluppano soprattutto mediante delle pratiche di consumo quasi sempre fastose, basate sul regalo, che alimentiamo individualmente e che sono palesemente incoraggiate dalle imprese commerciali e anche dalle istituzioni. Supermercati, centri commerciali o grandi magazzini non solo sono progettati in modo che possiamo […]

Domani nella battaglia pensa a me

Nessuno pensa mai che potrebbe ritrovarsi con una morta tra le braccia e non rivedere più il viso di cui ricorda il nome. Nessuno pensa mai che qualcuno possa morire nel momento più inopportuno anche se questo capita di continuo, e crediamo che nessuno se non chi sia previsto dovrà morire accanto a noi. Molte […]

Beatriz Troyano, Ricette per migliorare i tuoi enzimi

Uno degli obiettivi che manterremo con le ricette che incontrerai in questo libro è generare endorfine, peptidi oppioidi endogeni che funzionano come neurotrasmettitori, e che sono chiamati comunemente ormoni della felicità. Quando le endorfine iniziano a fornire dosi extra, il dolore fisico diminuisce e l’amore per la vita aumenta. Non appena nel nostro corpo circola […]

La fratellanza della Sacra Sindone

«Il re Abgar Ukkama a Gesù Salvatore buono apparso nella regione di Gerusalemme, salute! Ho udito parlare di te e delle guarigioni che tu operi senza alcun medicamento e senza erbe. Giacché, a quanto si dice, tu fai vedere i ciechi e camminare gli storpi; tu purifichi i lebbrosi, scacci gli spiriti impuri e i […]

L’astrologo e Platero e io

Carla Montero, L’astrologo. trad. di Elena Rollo Firenze, 9 aprile 1492 “Lorenzo de’ Medici è morto.” Non era l’unica preoccupazione che affliggeva Giorgio. La sua mente era un turbinio di pensieri. A volte, scivolavano via rapidi come le nuvole in cielo, altre, invece, si ammassavano come mendicanti sulla porta di una chiesa. Ma una cosa […]

Noi siamo infinito – Ragazzo da parete

7 settembre 1991 Caro amico, la scuola superiore non mi piace. La mensa la chiamano “Centro di Nutrizione”: strano, no? Nel mio corso di inglese avanzato c’è una ragazza di nome Susan. Alle medie, con lei ci si divertiva un sacco. Le piacevano i film, e suo fratello Frank le registrava delle cassette con della […]