Non preoccuparti, la vita è facile, di Agnès Martin-Lugand

Sperling & Kupfer Traduzione di Margherita Belardetti COME avevo potuto, per l’ennesima volta, cedere alle insistenze di Félix? Non so per quale miracolo riusciva sempre ad abbindolarmi: trovava un argomento, una motivazione per convincermi ad andarci. Ogni volta mi lasciavo fregare, dicendomi che chissà, forse, sarebbe intervenuto un non so che capace di farmi vacillare. […]

Stupore e tremori, Amélie Nothomb

Edito da Voland, traduzione di Bruno Biancamaria Il signor Haneda era il capo del signor Omochi, che era il capo del signor Saito, che era il capo della signorina Mori, che era il mio capo. E io non ero il capo di nessuno. Si potrebbe dire diversamente. Io ero agli ordini della signorina Mori, che […]

Il morso della reclusa, Fred Vargas

Giulio Einaudi Editore, traduzione di Margherita Botto Seduto su uno scoglio del molo, al porto, Adamsberg guardava i marinai di Grimsey che rientravano dalla pesca quotidiana, attraccavano, sollevavano le reti. Lí, su quella isoletta islandese, lo chiamavano «Berg». Vento dal largo, undici gradi, sole opaco e puzza di scarti di pesce. Non ricordava più che […]

I miserabili, di Victor Hugo: l’auto-revisione

Nel 1815, Charles François-Bienvenu Myriel era vescovo di Digne; vecchio di circa settantacinque anni, occupava il seggio di Digne dal 1806. Benché questo particolare non c’entri per nulla col fondo stesso della nostra narrazione, non è forse inutile, non foss’altro che per scrupolosa esattezza, accennare qui alle voci e alle chiacchiere corse sul suo conto, […]

Discorso sull’origine dell’universo

Da dove nasce l’universo? E perché esiste un universo? Ci poniamo senza sosta la questione dell’origine; alimenta la nostra sete di conoscenza, è evidente. Perché entra in gioco qualcosa di molto profondo. Ma cosa cerchiamo davvero tutte le volte che torniamo a parlare dell’origine? In certe circostanze, alcune risposte, metafisiche o religiose, sembrano spegnere la nostra […]

Arturo Pérez Reverte, Il maestro di scherma

La flessibile lama italiana si curvò, infierendo un robusto colpo di bottone sul petto dell’avversario. «Toccato, eccellenza.» Luis de Ayala-Velate y Vallespín, marchese de los Alumbres, soffocò una maledizione degna del suo rango mentre si strappava, furibondo, la maschera che gli copriva il volto. Era congestionato, rosso per il calore e lo sforzo. Spesse gocce […]

J.D. Salinger, Franny e Zooey

Anche se c’era un bel sole, sabato mattina era di nuovo tempo da cappotto, non da soprabito, com’era stato tutta la settimana e come tutti avevano sperato continuasse durante il gran week-end, il week-end dell’incontro con lo Yale. Dei venti e più giovanotti in attesa alla stazione che le loro ragazze arrivassero col dieci-e-cinquantadue, non […]