Correre, di Jean Echenoz

Adelphi Edizioni, traduzione di Giorgio Pinotti I tedeschi sono entrati in Moravia. Sono arrivati a cavallo, in macchina, in motocicletta, in camion ma anche in carrozza, seguiti da unità di fanteria e da colonne di rifornimento, poi da qualche semicingolato di piccola taglia e poco altro. È ancora presto per vedere i grandi Panzer Tiger […]

Temple Grandin, Pensare in immagini

Io penso in immagini. Le parole sono come una seconda lingua per me. Io traduco le parole, sia pronunciate che scritte, in filmati a colori, completi di suono, che scorrono come una videocassetta nella mia mente. Quando qualcuno mi parla, traduco immediatamente le sue parole in immagini. Le persone che pensano su base linguistica spesso […]

Risvegli, di Oliver Sacks

La signorina D., l’ultima e la più intelligente di quattro fratelli, è nata a New York nel 1904. Frequentava il liceo con ottimi risultati, allorché, quindicenne, fu colpita da un grave attacco di encefalite letargica del tipo ipercinetico, piuttosto raro. Nei sei mesi di malattia acuta, soffrì di insonnia ribelle (restava sveglia fino alle quattro […]