Intervista a Giuseppe Maugeri: il traduttore è un equilibrista sospeso su una fune

Ciao Giuseppe, in genere ti occupi di traduzione editoriale dal francese e dall’inglese di saggistica divulgativa e narrativa – hai lavorato per Garzanti, per Vallardi, per Nord e altre realtà editoriali. Qual è il tuo approccio su ognuno di questi differenti testi? Rischio di rispondere con una banalità (tanto per iniziare bene!): l’approccio varia in […]

Héctor Aguilar Camín, Tutta la vita

Traduzione di Giulia Zavagna Non so perché vado alla veglia del defunto Olivares. Non è mio amico e non conosco la sua famiglia. Felo Fernández mi dà la notizia che la veglia è domani. Mi dice: «In ogni caso ci vediamo lì». Ho un debole per Felo Fernández. Sono anni che non lo vedo, eppure […]

La linea nera, di Jean-Cristophe Grange

Traduzione di D. Comerlati, casa editrice Garzanti I bambù. L’avevano guidato fino a lì, fra le muraglie fruscianti e per i sentieri della giungla. Come le volte precedenti, gli alberi gli avevano sussurrato la direzione da prendere, gli avevano mormorato come agire. Era sempre stato così. In Cambogia. In Thailandia. E ora qui, in Malesia. […]

Tre uomini in barca, di Jerome K. Jerome

Traduzione di Katia Bagnoli, casa editrice Feltrinelli Eravamo in quattro: George, William Samuel Harris, io e Montmorency. Fumavamo, seduti nella mia stanza, e parlavamo della nostra pessima situazione, pessima da un punto di vista medico voglio dire, ovviamente. Eravamo tutti depressi, e la cosa cominciava a renderci nervosi. Harris disse che a volte lo assalivano […]

La zia Tula e Sonata d’autunno

Miguel de Unamuno, La zia Tula Traduzione di Flaviarosa Rossini Il corpo della zia Tula era agli estremi. La sua anima si agitava in esso come un uccellino in una gabbia sgangherata dalla quale fugge, e pur soffrendo di dover pagare dolorosamente la sua libertà, brama di volare oltre le nubi. Non sarebbe arrivata in […]

Gli occhi gialli dei coccodrilli, di Katherine Pancol

Traduzione di Roberta Corradini, casa editrice Bompiani Joséphine lanciò un urlo e lasciò cadere il pelapatate. La lama era slittata, entrando in profondità nella pelle del polso. Sangue, sangue, sangue dappertutto. Guardò le vene blu, lo sfregio rosso, il bianco del lavello, lo scolapasta in plastica gialla dove aveva messo le patate già pelate, bianche […]

La ragazza con l’orecchino di perla e Canto di Natale

La ragazza con l’orecchino di perla, di Tracy Chevalier Traduzione di Luciana Pugliese, casa editrice Neri Pozza La mamma non mi aveva detto che sarebbero venuti. Non voleva che sembrassi nervosa, mi spiegò in seguito. Mi stupii, perché pensavo che mi conoscesse bene. Gli estranei mi avrebbero visto serena. Da bambina non piangevo mai. Solo […]

Dell’amore e di altri demoni, di Gabriel García Márquez

Il 26 ottobre 1949 non fu una giornata con grandi notizie. Il professor Manuel Clemente Zabala, caporedattore del quotidiano dove facevo i miei primi passi come giornalista, mise fine alla riunione del mattino con due o tre suggerimenti di prammatica. Non affidò un lavoro concreto ad alcun redattore. Qualche minuto dopo venne informato per telefono […]

Nana, di Émilie Zola

Traduzione di Maria Bellonci, casa editrice Rizzoli Alle nove, la sala del teatro Variétés era ancora vuota. Poche persone in balconata e nelle prime file di platea aspettavano, sperdute nelle poltrone di velluto color granato, sotto la mezza luce del lampadario a fiamma abbassata. La grande macchia rossa del sipario annegava nell’ombra; non un rumore […]

Orgoglio e pregiudizio, di Jane Austen

Traduzione di Fernanda Pivano, casa editrice Einaudi È un fatto universalmente noto che uno scapolo provvisto di un cospicuo patrimonio non possa fare a meno di prendere moglie. Per poco che si conoscano i sentimenti o le intenzioni di un uomo ricco e senza moglie al momento del suo primo apparire in un certo luogo, […]