Yuval Noah Harari, Sapiens. Da animali a dèi

008Gli esseri umani che vissero un milione di anni fa, nonostante la loro grande intelligenza e i loro utensili litici aguzzi, vivevano con il costante timore dei predatori, raramente facevano caccia grossa, e si sostentavano con raccolta di piante, caccia di insetti, caccia di appostamento di piccoli animali, e mangiando la carogna lasciata da altri carnivori più forti. Uno degli usi più comuni degli utensili di pietra fu la rottura delle ossa per arrivare al midollo. Alcuni ricercatori credono che questa fu la nostra nicchia originaria. Così come i picchi si specializzano nell’estrazione di insetti dai tronchi degli alberi, allo stesso modo gli esseri umani si specializzarono nell’estrazione del midollo dalle ossa. Perché il midollo? Supponiamo di osservare un branco di leoni che abbattono e divorano una giraffa. Aspettiamo pazientemente fino a quando terminano. Ma non è ancora il nostro turno, perché prima le iene e poi gli sciacalli (e non osiamo interferire con loro) si servono di ciò che rimane. Solo allora noi e la nostra banda ci azzardiamo ad avvicinarci al cadavere, guardiamo prudentemente a destra e a sinistra, e poi ci dedichiamo all’unico tessuto commestibile rimasto.

Ciò è fondamentale per comprendere la nostra storia e la nostra psicologia. Fino a una data molto recente, la posizione del genere Homo rimase saldamente a metà della catena alimentare. Per milioni di anni, gli umani hanno cacciato animali più piccoli e hanno raccolto ciò che potevano, ai tempi in cui venivano cacciati da predatori più grandi. Solo 400.000 anni fa, quando le diverse specie umane iniziarono a cacciare prede grandi in maniera regolare, e solo negli ultimi 100.000 anni (con il culmine dell’Homo sapiens) l’uomo balzò in cima alla catena alimentare.

(Traduzione di Serena Rossi)

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: