Il burnout da lavoro

 

A voi la traduzione del manuale sulla sindrome da burnout. Buon confronto!

BURNOUT-6

Sei esaurito o semplicemente odi quello che fai?

Ho letto da poco un articolo sull’opinione totalmente infondata di un tizio che parlava di “esaurimento da lavoro”. Mi sono reso conto che alcuni sono davvero (o pensano di essere) “esauriti”.

L’articolo proponeva questo rimedio: “Lavora meno e sarai meno esaurito”. Consigliava anche di evitare i carichi di lavoro eccessivi, di non essere troppo accomodanti, di evitare le persone che ci risucchiano tutte le energie, di non lavorare troppo, e parlava di disillusione riguardo al lavoro.

IN ALTRE PAROLE: Lo odierai lo stesso, solo un po’ meno. Perché la gente afferma di essere esaurita?

È un pensiero negativo auto-inflitto causato da:

  • Aver intrapreso azioni sbagliate.
  • La falsa sensazione di essere sopraffatti e stressati.
  • Un’atmosfera lavorativa negativa in senso generale.
  • Scarso amore per il proprio lavoro.
  • Mancanza di convinzione in quello che uno fa.
  • Un capo che è una via di mezzo tra un cretino e un idiota.

Anche se l’esaurimento e lo stress sono reali, spesso sono sensazioni auto-imposte che si possono superare.

Se ripeti sempre che sei esaurito, questo pensiero si fa strada nella tua mente. Non va bene.

(traduzione di Thais Siciliano)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: